International Women Day 2018, non mimose ma intelligenza e condivisione

International Women Day 2018, non mimose ma intelligenza e condivisione per le donne 

Una giornata ricca di stimoli, parole per pensare (e ripensare) alle infinite possibilità della tecnologia, all’etica che deve accompagnarle, interventi di donne che sanno dare un grande contributo alle loro aziende e alla collettività.

Leading your network, Come creare valore attraverso le relazioni, l’evento organizzato da IBM per festeggiare in modo intelligente e innovativo la giornata internazionale della donna, è stato un mix di spunti di riflessione su vari fronti: dall’intervento della prof. Lucangeli dell’Università di Padova a quello di Francesca Rossi, ricercatrice IBM sull’etica dell’intelligenza artificiale, cogliamo nuovi sguardi sugli sviluppi della tecnologia nella nostra vita quotidiana e nelle nostre carriere, su come farla crescere al servizio dell’umanità e non viceversa.

Tutto questo è sostenuto dall’esempio di grandi donne, in prima linea nella ricerca, nell’immaginare un mondo possibile e vivibile, visionarie che hanno saputo percepire già decenni fa l’importanza della tecnologia senza viverla come una minaccia ma come un’opportunità per tutta la società civile.

 

Dopo le tante testimonianze, le performance artistiche che hanno saputo toccare il lato emotivo di ognuno di noi, le occasioni di networking nei momenti di pausa, si ritorna alle incombenze vorticose della vita quotidiana. Ma con tanto entusiasmo e voglia di fare in più.

Riconoscendo il valore e la specificità dei talenti femminili, AKAB condivide gli obiettivi di Steamiamoci, il progetto di Assolombarda volto a fare emergere e valorizzare le grandi potenzialità dell’intelligenza, della creatività e della consapevolezza etica delle donne.

 

 

La Cina è vicina. La traduzione cinese vincente per brand e identità

La Cina è vicina. La traduzione corretta dal o in cinese 

Sei un’azienda che pensa di affacciarsi al mercato cinese? Allora ti servirà sapere quanto è importante la traduzione del nome del tuo brand.

Non si tratta di una mera traslitterazione ma di attribuire un significato al nome che risulti vincente.

Ci sono tre strade che si possono percorrere: una traduzione basata sul suono, una traduzione basata sul significato, oppure un compromesso tra i due.

Apple ad esempio, ha optato per riportare in lingua cinese il significato del proprio marchio traducendolo con 苹果Píngguǒ, che corrisponde a “mela” in cinese.

Se invece si vuole mantenere l’assonanza con il brand originale, bisogna avere bene in mente che ogni carattere ha comunque un significato e trasmette un messaggio che può generare associazioni positive o negative che verranno collegate al marchio. Scegliere solo in base al suono senza considerare il senso dei caratteri può portare a una combinazione di ideogrammi che associati hanno significati strani o a volte addirittura negativi.

Photo Antonietta Baldassarre Inside

Un esempio di scelte poco efficaci di traduzione cinese basate sull’assonanza può essere quello del famoso brand di moda Trussardi, che ha optato per un nome che ricordasse il suono del brand originale: 特鲁萨尔迪 (tèlǔsà ěrdí), senza però pensare che i primi due caratteri 特鲁tèlǔ si traducono con “particolarmente stupido”, un’opzione, quindi, che può risultare controproducente per attrarre nuova clientela.

La terza opzione disponibile per una traduzione in cinese, quella del compromesso, può considerarsi tra le più efficaci. L’esempio più calzante e spesso citato è quello di Coca Cola, tradotto con 可口可乐(kěkǒu kělè). Qui si è riusciti a mantenere una perfetta assonanza con il nome originale e a trasmettere un messaggio positivo nella traduzione cinese. Le due parole che compongono il nome 可口kěkǒu e 可乐kělè significano rispettivamente “delizioso” e “divertente”, la combinazione dei quattro caratteri invece può essere interpretata come “(qualcosa) che rende la bocca felice”.

 

E tu, hai già tradotto il tuo marchio? 

Chiedi un preventivo online

info@akab-lsp.com

 

Sai che AKAB è un’agenzia certificata? Scopri di più

Il futuro della comunicazione tecnica

 

Il futuro della comunicazione tecnica 

Il 2 Marzo scorso, a Verona, presso l’Hotel Leopardi, abbiamo partecipato al primo evento congiunto realizzato da COM&TEC (Associazione italiana per la comunicazione tecnica) e Tekom EuropeUn momento di scambio molto interessante per aggiornarsi e avere una visione dello stato dell’arte della comunicazione tecnica a livello europeo.

Comunicazione Tecnica ed Intelligent Information sono stati gli argomenti principali.

Il tema centrale dell’evento di Verona è stato infatti:

“Needs in TC all over Europe – fit for the new trends”. 

È stato un incontro molto utile per informarsi sulle nuove tendenze nella comunicazione tecnica in tutta Europa e condividere conoscenze e best practice con realtà del settore.

Presenti all’evento, diverse figure che operano in questo ambito, unite nel creare una rappresentazione variegata di questo mondo.

Evoluzione della documentazione tecnica

La documentazione tecnica si evolve continuamente e sempre più velocemente. Se prima, nel settore delle traduzioni, era importante curare la manualistica e tutti i documenti a corredo dei propri prodotti o servizi, ormai i contenuti vengono creati su diversi supporti, in un mix di testi, immagini e video, che devono essere valutati nell’insieme, dando sempre la massima qualità.

È quindi fondamentale da parte dell’azienda gestire la propria documentazione in maniera ordinata e con una chiara visione. Oltre a garantire coerenza ed efficacia dei messaggi, questo può permettere notevoli risparmi di tempo e investimenti.

Akab, società di traduzione esperta in documentazioni tecniche, si propone come partner ideale per seguire ogni cliente nelle sue esigenze in continua evoluzione, assistendolo su lingue di destinazione, contenuti e formati per la propria comunicazione sempre diversi.

Akab offre traduzioni tecniche e traduzioni professionali in tutti i settori, preventivi online, gestione dei clienti su misura e tempi di consegna certi.

Chiedi maggiori info: info@akab-lsp.com