# TranslatingEurope Workshop a Milano

#TranslatingEurope Workshop

A Milano, un incontro sull’importanza della traduzione giuridica a livello europeo

# TranslatingEurope Workshop, l’incontro promosso da Federlingue con la Direzione Generale Traduzione della Commissione europea, svoltosi il 24 maggio 2018 presso la sede dell’Unione Confcommercio di Milano, ha riscosso un grande interesse, con oltre 100 presenze, molte delle quali in streaming.

Nel corso della giornata è stato sondato lo stato dell’arte della traduzione giuridica, declinata in tutte le sfaccettature dai suoi addetti ai lavori, dal giurista-linguista, al perito per il Tribunale (CTU), al traduttore professionista che opera per studi legali, dipartimenti legali delle aziende, agenzie di traduzione.

L’approccio # TranslatingEurope Workshop è stato di ampio respiro: non limitandosi ai confini italiani, la presentazione si è confrontata con la realtà europea e soprattutto con il referente imprescindibile per il mondo della traduzione costituito dall’Unione Europea, per la quale l’attività linguistica è fondamentale nell’incessante processo di armonizzazione di leggi e normative.

Molti anche gli attori coinvolti in questo settore, tutti ampiamente rappresentati all’evento: dalle istituzioni europee, alle associazioni di traduttori professionali, dalle università ai traduttori freelance e agenzie di traduzioni, senza tralasciare enti normativi e istituzionali come Camera di Commercio e UNI. Tutti i contributi hanno sottolineato l’importanza di valorizzare il profilo professionale del traduttore giuridico, a partire da un’adeguata formazione, mirata a coniugare competenze linguistiche con un robusto background di conoscenze giuridiche.

Formazione specialistica, esperienza, deontologia professionale: le responsabilità del traduttore giuridico richiedono standard professionali elevati, normati e verificabili, a tutela dei consumatori, delle imprese e, in generale, dei cittadini. L’impegno di tutti – dalle più alte istituzioni ai singoli professionisti – si muove in questa direzione.

 

Chiedi un preventivo: akab online 

 

Roadshow SDL Trados Spring 2018 – FOCUS SU USER EXPERIENCE

Roadshow SDL Trados Spring 2018 – FOCUS SU USER EXPERIENCE

Sempre più partecipato, sempre più ricco di contenuti. Il roadshow SDL Trados di quest’anno – tenutosi il 16 maggio al Rosa Grand Hotel di Milano – ha registrato un numero record di presenze, tra aziende, società di servizi linguistici e traduttori freelance di tutte le età.

Un’occasione unica di incontro, per confrontare la propria esperienza con quella dei colleghi e avere uno sguardo più ampio sul mondo della traduzione. Ma anche un’occasione di formazione non irrilevante: diversi interventi della giornata, tenuti da addetti ai lavori esperti e competenti, hanno dato spunti interessanti su come sfruttare al meglio SDL Trados, un programma che utilizziamo da decenni ma che riserva sempre tante nuove sorprese e possibilità di utilizzo personalizzato. L’aggiornamento è indispensabile in un mondo che vede crescere costantemente la quantità di contenuti da tradurre, i loro formati e le lingue.

Qualità è l’asset sempre più richiesto dal mercato, che tuttavia non è disposto a barattarla con tempi più lunghi e budget più ricchi. Ecco quindi che la tecnologia entra in scena da protagonista per rispondere a queste esigenze – apparentemente inconciliabili – attraverso l’aumento della produttività.

Non lavorare di più, non lavorare più in fretta, ma lavorare meglio. Questo è l’obiettivo che si è posta SDL nella realizzazione della nuova release, che sarà disponibile a giugno-luglio. La parola d’ordine dell’evoluzione di Trados, questa volta, è User Experience.

La nuova release è infatti incentrata sul lavoro di tutte le figure che fanno parte del processo di traduzione (Project Manager, Traduttori, Revisori), con nuove funzionalità che permettano loro di ridurre sempre di più le attività ripetitive, noiose, a favore di quelle ad alto valore aggiunto, dove l’apporto umano è ancora insostituibile e prezioso. Questo grazie a un grande lavoro basato sull’Intelligenza Artificiale (AI), che si dimostra ancora una volta un’alleata e non un nemico da combattere. Non vediamo l’ora di conoscere e sfruttare queste novità per migliorare il servizio ai nostri clienti.

Scopri di più: https://www.sdl.com/it/event/language/live-events/05-2018/milan-roadshow.html

 

Chiedi un preventivo: https://www.akab-lsp.com/preventivionline/

dav

#TranslatingEurope Workshop – 24 MAGGIO a Milano

#TranslatingEurope Workshop  24 MAGGIO – MILANO

 

Il 24 maggio, presso la sede dell’Unione Confcommercio Imprese per l’Italia – Milano-Lodi-Monza e Brianza in Corso Venezia 47 a Milano, si terrà #TranslatingEurope Workshop, un incontro promosso da Federlingue con la Direzione Generale Traduzione della Commissione europea, dedicato alla figura del traduttore giuridico in Europa.

I temi principali della giornata saranno i diversi profili di giuristi-linguisti, i traduttori giurati per il tribunale e il pubblico in generale, oltre alle risposte delle università alle esigenze di questi profili.

Un evento gratuito con possibilità di scegliere la metodologia di partecipazione: di persona a Milano, oppure via streaming. Lo streaming sarà attivato il giorno dell’evento.

Il workshop nasce dall’esigenza di aumentare la consapevolezza sulla necessità di una conoscenza approfondita della legge per i traduttori professionisti e la necessità di piani di studio universitari specifici con l’obiettivo di rispondere a precisi requisiti di occupazione.

Al workshop parteciperanno rappresentanti delle istituzioni dell’UE, IUSLIT (Università di Trieste – Dipartimento di studi giuridici, Lingua, Interpretazione e traduzione), EULITA (Associazione europea degli interpreti e traduttori giuridici), IULM (Università di Milano), Università di Rennes 2 – Centro per l’insegnamento della traduzione, Consiglio dei Master europei di Traduzione (EMT), UNI (l’ente italiano di unificazione e normazione), Tribunale di Milano, UnionCamere e Associazioni di fornitori di servizi di traduzione, traduttori e interpreti.

Al dibattito e al corso saranno presenti diversi specialisti di settore in qualità di relatori:

 

 Katia Castellani – Antenna della Direzione Generale Traduzione della Commissione europea

 

 Manuela Guggeis – Giurista linguista del Consiglio dell’Unione europea

 

 Daniel Toudic – Capo formatore al Centro per l’insegnamento della traduzione dell’Università di Rennes 2, membro del Consiglio dei Master europei di traduzione (EMT)

 

 Giuseppe Palumbo – Professore associato di lingua inglese e traduzione, Coordinatore del corso di laurea triennale in Comunicazione interlinguistica applicata alle professioni giuridiche, Bachelor Degree Programme all’Università di Trieste

 

 Daniela Amodeo Perillo – Presidente di EULITA-Associazione europea degli interpreti e traduttori giuridici

 

 Ruggero Lensi – Direttore Generale di UNI-Ente Nazionale Italiano di Unificazione e Normazione

 

 Rappresentanti delle Associazioni professionali di fornitori di servizi di traduzione

 

 Rappresentante del Tribunale di Milano per il settore delle traduzioni giurate e conservazione elenco CTU

 

 Rappresentante di UnionCamere-Associazione italiana delle Camere di commercio

 

Il workshop sarà trasmesso in streaming dal vivo. Il workshop è gratuito e ad entrata libera.

 

LINK OBBLIGATORIO DI REGISTRAZIONE

http://www.federlingue.it/federlingue/translating.html

 

MAGGIORI INFO:

http://www.federlingue.it/federlingue/translating/index.html